Comunicato stampa PIWI Deutschland e. v.  

PIWI - vini sul red carpet: 189 enologi e 443 vini sotto i riflettori a Premio Vino PIWI

Friburgo (Breisgau) / Großräschen (Lausitz), novembre 2021 -

Il paese ha bisogno di viti nuove, ma come si gustano e qual è la qualità? La giovane associazione PIWI Germany e. V. aveva invitato non solo i suoi membri, ma anche tutti i viticoltori PIWI in Germania a partecipare al premio internazionale PIWI wine, noto come PIWI Wine Award dal 2021.

Con 170 vini premiati, la Germania è il paese vinicolo più rappresentato alla degustazione autunnale 2021. La varietà di sapori ai PIWI è grande e suscita curiosità sull'annata 2020 delle regioni vinicole molto diverse della Germania da sud a nord , da ovest a est. È stato valutato dopo PAR®-Sistema (*). Le medaglie grandi d'oro, d'oro o d'argento in relazione ai punti sono da un lato un prezioso orientamento per il consumatore. Dopotutto, può trarre conclusioni sulla qualità delle nuove varietà, che gli sono per lo più sconosciute, valutandole. La conoscenza dei consumatori di vino in merito alla "piramide della qualità" non è sempre applicabile ai vini PIWI, soprattutto per i vini provenienti da nuovi vigneti che non si trovano in una delle 13 zone viticole specifiche, il termine vino di qualità potrebbe non essere etichettato e non non ci sono nemmeno premi enologici regionali.


D'altra parte, le valutazioni sono molto preziose per i partecipanti al concorso. Anche i viticoltori delle nuove aree di coltivazione del Meclemburgo-Pomerania occidentale, dello Schleswig-Holstein, della Bassa Sassonia e del Brandeburgo hanno la possibilità di far valutare i loro vini in modo oggettivo ed enologico facendo la fila per il PIWI Wine Award. Ogni enologo riceve una scheda di valutazione per ogni vino presentato. Questo non solo aiuta a capire la valutazione, ma mostra anche le viti di regolazione per il miglioramento sulla strada per il podio dei vincitori.

PIWI Germania e. V. si è occupata, tra l'altro, di supportare i viticoltori nelle pubbliche relazioni e di effettuare la valutazione secondo il PAR®-Sistema per comunicare facilmente comprensibile alle fiere e nei social media.

Rivolgersi ai consumatori finali è all'ordine del giorno di PIWI International e PIWI Germany. Con i partner di cooperazione nel commercio al dettaglio, i cosiddetti "Pacchetti di prova del vincitore“Laced: L'obiettivo è far conoscere i vini PIWI, che si sono aggiudicati il grande oro, oro e argento. Spesso c'è ancora molta inibizione a provare vini ottenuti da vitigni sconosciuti. Concentrandosi sui vini vincenti, i PIWI dovrebbero essere messi sotto i riflettori, che meritano in tempi di cambiamento climatico e di imperativo per la sostenibilità in viticoltura.

Tutti i produttori e le recensioni dei vini si trovano sotto https://piwi-international.de/presse-piwi-weinpreis-2021/

Informazioni di base:

La valutazione secondo PAR®: Grazie alla trasparenza del sistema di analisi sensoriale riconosciuto a livello internazionale PAR®, ogni vino presentato riceve una documentazione comprensibile e obiettiva delle sue proprietà sensoriali ed enologiche, valutate sempre con riguardo alla rispettiva originalità, origine e stile. La formazione PAR® consente alla giuria qualificata composta da Maestri Certificati PAR® - per lo più enologi, sommelier certificati IHK ed esperti di vino adeguatamente qualificati - di valutare ogni vino in modo neutrale ed escludere preferenze personali o opinioni precostituite riguardo al "buon gusto" dalla valutazione. Nel contesto dell'enologia moderna, nuovi stili di vino internazionali sperimentano il loro apprezzamento e accettazione, così come i vini prodotti tradizionalmente. Grazie alla metodologia riproducibile e differenziata su cui si basa la degustazione, il valore aggiunto del concorso per i partecipanti va ben oltre il puro beneficio di marketing. Piuttosto, le dettagliate schede di valutazione PAR® sono un valido strumento per l'assicurazione della qualità nelle aziende vitivinicole.

Dott. Cornelia Wobar

Contatto:

PIWI Germania e. v.

E-mail: kontakt@piwi-deutschland.de

www.piwi-deutschland.de