I vini PIWI sono vini attraenti e prodotti in modo sostenibile da vitigni con proprietà di resistenza.

Oggi PIWI è sinonimo di nuovo, innovativo, robusto e attraente.  PIWI si afferma come un marchio.

I vitigni PIWI hanno un'elevata resistenza alle malattie fungine e consentono una significativa riduzione dell'uso di pesticidi. Pertanto, questi vitigni robusti e innovativi sono un'ovvia aggiunta ai vitigni tradizionali tradizionali con protezione vegetale intensiva.

Perché le viti devono essere dure?

In viticoltura vengono applicate quantità significative di prodotti fitosanitari (fungicidi) per prevenire possibili infestazioni fungine e per garantire la raccolta. Secondo le analisi dell'ufficio statistico dell'UE (EuroStat), l'uso di pesticidi per ettaro e anno in viticoltura è di gran lunga il più alto rispetto a tutti gli altri prodotti agricoli prodotti nell'UE.

Le viti PIWI, tuttavia, hanno un'alta resistenza alle malattie funginee e consentono una significativa riduzione dell'uso dei pesticidi e quindi proteggono l'ambiente.

Il piacere qualitativo del vino si rivoluziona in un modo nuovo. Ciò offre ai consumatori l'opportunità di esplorare nuovi percorsi da scoprire.

Una situazione vantaggiosa per i viticoltori e i consumatori!

Bruco coda di rondine
Viti in primavera - Svizzera

Come nascono vitigni resistenti alla vite?

I vitigni PIWI sono incroci tra i generi Vitis, per cui si combinano le caratteristiche eccezionali, la resilienza e le qualità del vino. L'allevamento e la selezione mirati creano vitigni nuovi e innovativi che consentono di rendere la viticoltura più sostenibile e di affrontare le sfide future in vigna. Tutti i vitigni PIWI attualmente approvati per la viticoltura sono realizzati con il metodo classico di allevamento della vite.

Da dove provengono le "nuove varietà"?

I PIWI sono già diffusi nei paesi vitivinicoli europei. Ma piantare viti PIWI è anche una tendenza in America.

L'allevamento di queste nuove varietà robuste e innovative è un progetto di generazione. Ancora oggi, le viti non vengono prodotte con le forbici molecolari in laboratorio ma in vigna.

L'allevamento di nuovi vitigni resistenti ai funghi è stato al centro del lavoro per molti anni allevatore.

PIWI International supporta lo Scambio di esperienze tra viticoltori e allevatori e incoraggia il dialogo sui “vitigni innovativi”.

Souvignier gris Patrick Ucelli

Dove posso acquistare i vini PIWI?

Alla mappa di Google Maps dei membri